Conserva gli alimenti in modo sano e naturale, riduce gli sprechi di cibo, risparmia metri di pellicola di plastica e denaro, protegge il mare e tutto l'ambiente.

foto home (1)

Usa beeopak con tutti i tuoi alimenti per:

  • Conservare: pane, formaggi, frutta, verdure ed erbe aromatiche​;
  • Coprire: scodelle, recipienti, piatti di portata, insalatiere;
  • Portare con te a scuola, al lavoro, al mare e ovunque tu vada: snack, panini, cracker, biscotti e molto altro;
  • Congelare: beeopak non teme il freddo. Ricorda di
    scongelare sempre a temperatura ambiente;
  • Favorire la lievitazione: copri il contenitore dove riposa l’impasto o avvolgilo direttamente quando prepari dolci e pasta fresca.

Come si usa?

Modella l'involucro con le mani.
Avvolgilo attorno al cibo o utilizzalo per coprire piatti, insalatiere e contenitori.
In questo modo conserverai il tuo cibo fresco più a lungo. Anche in frigo e in freezer!
Dopo averlo utilizzato, lava beeopak con acqua fredda e sapone ecologico.
Lascialo ad asciugare e sarà poi pronto per essere riutilizzato per più di un anno!

I fogli beeopak vengono tagliati in quattro misure diverse.
Non sai qual è la misura che fa per te?
Consulta la nostra guida per scegliere le taglie più adatte.

Scopri tutti gli usi di beeopak

Avvolgi l'insalata
Riproduci video
Conserva pane e formaggio
Riproduci video
Ricopri una ciotola
Riproduci video
Avvolgi verdure grandi
Riproduci video
Crea un sacchetto grande
Riproduci video
Crea un sacchetto piccolo
Riproduci video
Avvolgi un panino
Riproduci video
Conserva il formaggio grattugiato
Riproduci video

Come si lava

Lavare beeopak è facile e veloce. 

Lavalo a mano con acqua fredda e con un sapone ecologico. Consigliamo di utilizzare il nostro sapone biologico a base di olio di nocciola perchè molto delicato. Puliscilo delicatamente aiutandoti con le mani, una spazzola naturale o la nostra spugna in luffa. Puoi anche usare l’aceto bianco, dalle proprietà disinfettanti, in acqua o direttamente sopra il foglio. Sciacqua e lascia asciugare. Quando asciutto, piegalo e riponilo in un cassetto o nella beeobag, il nostro sacchetto in cotone biologico vergine.

Puoi utilizzare la nostra testina con setole vegetali quando i beeopak non necessitano di essere lavati con acqua e sapone. Spazza via le briciole e i piccoli residui di cibo che rimangono sui beeopak. In questo modo dureranno più a lungo!

Riproduci video
Riproduci video
Riproduci video
Riproduci video

Faq

È facilissimo! Si lava a mano con acqua fredda e sapone ecologico e senza alcool. Si lascia asciugare steso, nello scolapiatti o altrove, a temperatura ambiente. Consigliamo il nostro sapone solido biologico a base di olio di nocciola IGP, che è molto delicato.

Se lavato in modo corretto beeopak può durare un anno ed anche più se usato con cura. Per ri-utilizzarlo, non è sempre necessario lavarlo con acqua (e sapone). La sua durata dipende molto dal suo utilizzo. Consigliamo di tenere un unico beeopak da utilizzare per la stessa tipologia di alimenti (come pane o formaggi stagionati). In questo modo basterà anche solo una spazzolata senza l’uso dell’acqua per eliminare residui di formaggio, di pane, o di verdura. Se viene usato come coperchio (non a contatto diretto con alimenti) non è necessario il lavaggio. Nel tempo potrebbe cambiare un po’ il suo aspetto, ma non la sua funzionalità.

Beeopak ha la certificazione MOCA (Materiali ed Oggetti a Contatto con gli Alimenti) per essere a contatto con il cibo. Può essere utilizzato sia in casa che in ambienti professionali per preservare gli alimenti più a lungo. È l’unico involucro italiano per cibo fatto con ingredienti biologici certificati.

Niente paura! beeopak è come un abito per il cibo ed è naturale che con l’uso cambi il suo aspetto e appaia un po’ consumato e con qualche piega. Per rinnovarlo basterà adagiarlo su un foglio di carta forno e metterlo nel forno preriscaldato a 110° per non più di 2 minuti. Quando la sua superficie diventerà lucida, si tira fuori prendendolo per le estremità e si fa asciugare sventolandolo all’aria.
Sarà quasi come nuovo.

Un formaggio comprato al supermercato (che era nella plastica), se conservato molto a lungo in frigo nel beeopak, potrebbe comunque ammuffire un po’. Il formaggio ha però respirato, a differenza di un formaggio conservato nella pellicola, pertanto è  possibile togliere la muffa lavando il beeopak con un po’ di aceto bianco.

I fogli, se non utilizzati per lungo tempo possono asciugarsi. In questi casi consigliamo di conservarli in un luogo chiuso (ad esempio un contenitore). Per riattivarli è sufficiente scaldarli con le mani e accartorciarli creando una palla. Beeopak ama essere usato!

A prima vista possono sembrare cari, ma ricorda che sono realizzati con ingredienti biologici a km zero, riutilizzabili e multiuso, durano più di 1 anno e ti permettono di risparmiare circa 200 € annui di cibo non buttato via!

Beeopak è perfetto per avvolgere e congelare i cibi. Abbi cura di aprire i fogli solo dopo averli lasciati ammorbidire per qualche minuto a temperatura ambiente.

Beeopak teme il caldo pertanto non è adatto ad essere messo in forno.

È ottimo per avvolgere e proteggere tutti gli alimenti! Visto che i fogli non sono lavabili con acqua calda sconsigliamo il contatto diretto con carne, pesce e formaggi troppo molli. Inoltre prima di coprire un contenitore caldo è meglio farlo raffreddare per evitare che la cera si sciolga.

La cera di cui beeopak è in parte composto con il freddo tende naturalmente a indurirsi. Il calore delle mani lo renderà di nuovo modellabile e adattabile a ogni superficie.

Sì, solo su grandi quantitativi, pur mantenendo sempre presente il nostro logo.

Quando beeopak è nuovo può lasciare del residuo di cera sulla superficie del contenitore; è sufficiente pulirla con uno strofinaccio
asciutto. Succede solo le prime volte che lo usi.

Il delicato profumo di beeopak è completamente naturale e dipende dalla cera utilizzata per prepararlo e può cambiare in base ai fiori sui quali le api hanno preso il polline. Fidati del tuo naso!

Non è necessario ma, se si preferisce, può essere sciacquato velocemente sotto l’acqua fredda prima di utilizzarlo per la prima volta.

beeopak-logo3
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter

Per te subito un regalo di benvenuto!

Non inviare mai password tramite questo modulo.