Come e dove conservare il pane per mantenerlo fresco

Come e dove conservare il pane per mantenerlo fresco

Per noi di beeopak la conservazione degli alimenti non va affatto sottovalutata perché ci permette di aiutare l’ambiente ed evitare lo spreco alimentare, anche risparmiando economicamente! 

beeopak è infatti il nostro tessuto di cotone biologico imbevuto di una miscela 100% naturale che ha l’obiettivo di conservare i tuoi alimenti freschi e più a lungo di quanto sarebbe possibile in modo naturale.

Per esempio, avvolti in questa magica pellicola, il pane rimane fresco e morbido da 3 a 5 giorni! 

Ed è proprio del pane l’argomento di oggi: leggi l’articolo per scoprire come e dove conservare il pane per mantenerlo fresco

Devi sapere, infatti, che bastano piccoli accorgimenti per mantenere il pane fresco anche per alcuni giorni. 

Dove conservare il pane

La scelta dipende dalla temperatura o umidità della vostra casa ma anche dal tempo entro il quale desideri consumarlo. 

Innanzitutto, il pane insacchettato può essere riposto dentro un cassetto chiuso nella dispensa dove generalmente l’aria è meno influenzata dai caloriferi attivi.

Un altro metodo decisamente moderno per conservare il pane per molti giorni è riporlo nel freezer.

Per farlo scongelare basta tenerlo a temperatura ambiente per qualche ora. Inoltre, prima di servirlo in tavola, puoi decidere di scaldarlo qualche minuto in forno.

In ogni caso, è meglio NON mettere il pane in frigorifero, questo perché il processo di trasformazione dell’amido è più veloce se la temperatura si aggira attorno allo zero. Perciò, se conservato in frigo, tende a diventare molle e a perdere croccantezza.

Come conservare il pane

Adesso che conosciamo dove conservare il pane non ci resta che capire come conservarlo. 

La carta e la busta di plastica

Un metodo infallibile e semplice per conservare il pane fresco o fatto in casa consiste nel conservarlo in una busta di carta. Perciò quando acquistate il pane non buttate via la sua carta, in quanto lo proteggerà dall’umidità. 

Per conservarlo ancora meglio potrai poi avvolgere la busta di carta, con il pane all’interno, in un sacchetto di plastica. La busta di plastica, limitandone l’esposizione all’aria, aiuterà il pane a rimanere morbido.

In ogni caso, presta molta attenzione a fare uscire l’aria dal contenitore e poi chiudilo bene.

Conservalo in un posto fresco, ben arieggiato e lontano da fonti di calore o di luce diretta. In questo modo durerà circa 2/3 giorni.

Il portapane con serranda scorrevole 

Come abbiamo già visto, quando c’è una temperatura troppo umida il pane, soprattutto se fatto in casa, tende a indurirsi e diventa così immangiabile. Tutto ciò dipende da un processo di disidratazione: l’acqua, infatti, dalla polpa migra verso la crosta e si disperde nell’ambiente.

Al contrario, se in casa fa troppo caldo o se i riscaldamenti sono troppo alti il pane diventa troppo molle. 

Prova allora a conservarlo in un portapane con serranda scorrevole.

Le pellicole ecologiche per conservare il pane

Molte persone in alternativa alla carta utilizzano un vecchio trucco della nonna che funziona sempre molto bene: la tela di cotone. 

È qui che viene in soccorso beeopak, la nostra pellicola alimentare ecologica in tessuto di cotone biologico imbevuto di una speciale miscela 100% naturale a base di cera d’api.

Non a caso il nostro progetto ricorda la vecchia carta cerata con cui le nostre nonne avviluppavano il formaggio, prima che la plastica invadesse le nostre tavole.

Prova la nostra pellicola per alimenti realizzata con prodotti naturali e a km 0.

SCEGLI BEEOPAK

Il cotone per conservare il pane 

Un’altra soluzione alternativa per evitare l’utilizzo della carta e della plastica è il sacchetto in cotone biologico per conservare il pane. 

Cucito da noi nel nostro laboratorio a partire da cotone di alta qualità filato in Piemonte, ti proponiamo il nostro beeobag: un sacchetto multiuso, dal colorato e originale design disponibile in tantissime fantasie. 

Puoi utilizzarlo per conservare il pane, riporvi frutta e verdura quando fai la spesa, i beeopak stessi e….

…come sempre, spazio alla fantasia!

Prova i nostri sacchetti in cotone biologico.

SCEGLI BEEOBAG

Iscriviti alla newsletter

Riceverai subito uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Open chat